Pasta con bottarga e nocciole

Ingredienti per 6 persone: 
480 gr di linguine
100 gr di bottarga di muggine
70 gr di nocciole
150 ml di panna
scorza di limone grattugiata
olio extra vergine d’oliva

Procedimento: 
Passare le nocciole nel forno a 180°C per una decina di minuti. Spellarle e tritarle con il coltello.
In una padella grattugiare quasi tutta la bottarga di muggine (per praticità si può utilizzare anche la bottarga di muggine già grattugiata, è solo un po’ più salata e  meno profumata), aggiungere 5/6 cucchiai di olio extra vergine d’oliva e lasciar riposare.
Portare  a  bollore  l’acqua,  salarla  con  moderazione,  farla  bollire  per  1  minuto  e  cuocere  le linguine. Contemporaneamente scaldare l’olio con la bottarga (non deve mai friggere), aggiungere le nocciole e 3/4 cucchiai di panna, girando bene per far amalgamare i sapori. Spegnere il fuoco e aggiungere  un’idea  di  scorza  di  limone  grattugiata.  Assaggiare  ed  eventualmente  aggiungere  un altro po’ di panna nel caso il composto sia troppo sapido.
Scolare  la  pasta  molto  al  dente,  tenendo  da  parte  mezza  tazza  di  acqua  di  cottura,  mettere  le linguine  nella  padella  con  la  bottarga  e  farle  saltare  a  fuoco  medio  per  1  o  2  minuti,  girandole molto bene. Se si asciugano troppo, aggiungere un cucchiaio di acqua di cottura e un cucchiaio di panna.  Spegnere  il fuoco,  grattugiare  l’ultima  parte di  bottarga  e far  riposare  1  minuto  prima di servire.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *